Giacomo

giacomo

Lui, per primo, ha fatto da cavia alle sperimentazione gastronomiche di suo padre Roberto. Sembra stia bene, ma lo teniamo sempre d’occhio. E’ in magazzino ma è anche il responsabile delle fiere all’estero.

Incoronata

incoronata
In laboratorio sin dagli albori, è veramente instancabile; determinata anche quando si tratta di mettere al loro posto i ragazzi del magazzino che la fanno oggetto dei loro scherzi.

Kris

Kris

E’ il capo indiscusso del magazzino, arriva dalla Polonia ma ormai, come dice sempre lui, è tanto italiano quanto polacco. Preciso e attento ad ogni dettaglio non si fa sfuggire nulla.

Margherita

margherita

E’ lei che con Roberto nel lontano 1984 inizia la grande avventura del Mongetto. E’ in ufficio ma, quando serve, anche in magazzino e laboratorio; è un chiaro esempio di sdoppiamento della personalità ma è quasi sempre tutto sotto controllo.

Marina

marina

Con voce suadente risponde alle telefonate dei clienti degli agenti, in ufficio e quando serve in laboratorio non perde mai la pazienza, è sempre presente anche con 40 di febbre. Soprannome “the voice”.

Marta

martaArrivata a Vignale per amore  Marta è la nostra responsabile di laboratorio, l’anima pulsante del Mongetto. Volteggia tra la brasiere e lo sterilizzatore, la farcitura del peperoncino e la colmatura dei barattori con la grazia di una ballerina.

Olga

olga

Con Incoronata forma la coppia che da più tempo lavora nel nostro laboratorio anche prima che diventassimo una cooperativa,  è al suo posto a farcire, scottare e confezionare le nostre prelibatezze.

Roberto

robertoIl nostro presidente! Arriva da Milano agli inizi degli anni 80 e si inventa una nuova professione, apre a Vignale uno dei primissimi agriturismi (quelli veri) e comincia a invasettare i prodotti della sua terra. Adesso è l’immagine del Mongetto nel mondo, lo potete trovare nelle più importanti manifestazione gastronomiche, è veramente instancabile!

Rosy

rosy

La vice presidente del Mongetto è colei che con determinazione e solerzia raccoglie dal magazzino e dal laboratorio tutti  gli inevitabili problemi e caparbiamente vi pone rimedio. E’  la responsabile della grafica delle etichette e dobbiamo a lei l’invenzione di alcune ricette.

Log In

    You are not currently logged in.

    Username

    Password

Lingua